• Corpo

Cellulite: che cos’è

La cellulite è un incubo che tormenta gran parte delle donne. Contrariamente a ciò che si può pensare, è un problema che riguarda sia chi ha qualche chilo di troppo ma anche chi è normopeso.

Definizione

La cellulite è un’alterazione dei tessuti sottocutanei che si traduce in un inestetismo cutaneo visibile anche in superficie.  È un’infiammazione delle cellule adipose che colpisce principalmente le zone di cosce, glutei, pancia, addome, ginocchia e braccia. Si accompagna spesso a strati di adiposità localizzata e si può manifestare sia nelle donne obese o in sovrappeso, che in soggetti normopeso o addirittura sottopeso. Il tessuto colpito da cellulite si presenta ipertrofico e con ritenzione idrica. La pelle è opaca, a “buccia d’arancia”, con perdita di tono e di elasticità.

Lo sapevi che

  • Colpisce circa il 90% delle donne ed appare verso i 18/20 anni;
  • Il 22% delle persone che ne soffre dichiara di effettuare un trattamento anticellulite almeno una volta a settimana;
  • Colpisce anche gli uomini ma è molto più visibile nelle donne a causa dei fattori quali: la presenza di estrogeni, il minor quantitativo di testosterone e la differenza di struttura del tessuto connettivo stesso che, negli uomini, appare più lineare e meno propenso a lasciar spazio alla cellulite.

Rimedi

Planet Pharma ha ideato Redux Perfect Body una linea di trattamenti innovativi ed efficaci per un corpo perfetto; ideali per tutte le donne che vogliono essere sempre in forma.

Ma non dimenticatevi che uno stile di vita regolare e legato ad alcuni piccoli accorgimenti può aiutare a rendere meno evidente gli odiati inestetismi. Ecco i rimedi più importanti da ricordare:

  • bere sempre tanta acqua ed evitare bibite gasate;
  • seguire un’alimentazione equilibrata;
  • svolgere attività fisica;
  • usare poco sale e non eccedere mai con condimenti a base di salse;
  • evitare di accavallare troppo spesso le gambe;
  • non indossare indumenti troppo stretti;
  • mantenere sempre una buona postura;
  • evitare tacchi troppo alti.